Benvenuto nella Rete Civica del Comune di Adro (BS) - clicca per andare alla home page
cerca nel sito
motore di ricerca

Comune di Adro: indirizzo via Tullio Dandolo 55, 25030 Adro (Bs) Italy  telefono 030 7454311  fax 030 7450312  CF  82000850170     scrivi al Comune

sei in HOME » Organi di Indirizzo Politico-Amministrativo | Statuto Comunale | Titolo 7

STATUTO DEL COMUNE DI ADRO
(PROVINCIA DI BRESCIA)

Approvato con deliberazione Consiliare N. 3 del 26.02.2001

TITOLO 7°
ATTIVITA' NORMATIVA E REVISIONE DELLO STATUTO

ARTICOLO 71
(AMBITO DI APPLICAZIONE DEI REGOLAMENTI)

1. I regolamenti, di cui all'articolo 7 del D.Lgs n. 267/2000, incontrano i seguenti limiti:

a) non possono contenere disposizioni in contrasto con le norme ed i principi costituzionali, con le leggi ed i regolamenti statali e regionali e con il presente statuto;

b) la loro efficacia è limitata all'ambito comunale;

c) non possono avere efficacia retroattiva, salvi i casi di deroga espressa, motivata da esigenze di pubblico interesse;

d) non sono abrogati che da regolamenti posteriori per dichiarazione espressa del Consiglio Comunale e per incompatibilità tra le nuove disposizioni e le precedenti o perché il nuovo regolamento regola l'intera materia già disciplinata dal regolamento anteriore.

2. Spetta ai singoli responsabili di Posizione Organizzativa preposti alle varie aree dell'amministrazione comunale adottare le ordinanze per l'applicazione dei regolamenti.

ARTICOLO 72
(PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DEI REGOLAMENTI)

1. L'iniziativa per l'adozione dei regolamenti spetta a ciascun consigliere comunale, alla Giunta comunale, ai cittadini, ai sensi dell'articolo 54 del presente statuto.

2. I regolamenti, ad esclusione di quelli che riguardano l'organizzazione interna, sono adottati dal Consiglio Comunale, ai sensi dell'articolo 42, comma 2, lettera a), del D.Lgs n. 267/2000.

ARTICOLO 73
(MODALITA' DI REVISIONE DELLO STATUTO)

1. Il Consiglio Comunale può esaminare proposte di revisione dello Statuto.

2. Le deliberazioni di revisione dello Statuto sono approvare dal Consiglio Comunale, con le modalità di cui all'articolo 6, comma 4, del D.Lvo n. 267/2000, purchè sia trascorso un anno dall'entrata in vigore dello Statuto o dall'ultima modifica od integrazione

3. Ogni iniziativa di revisione statutaria respinta dal Consiglio Comunale non può essere rinnovata, se non decorso un anno dalla deliberazione di reiezione.

4. La deliberazione di abrogazione totale dello Statuto non è valida se non è accompagnata dalla deliberazione di un nuovo Statuto, che sostituisca il precedente, e diviene operante dal giorno di entrata in vigore dello Statuto.

ARTICOLO 74
(DISPOSIZIONI FINALI E TRANSITORIE)

1. Il Regolamento del Consiglio Comunale è deliberato entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente Statuto.

2. La revisione o l'adozione degli altri Regolamenti previsti per legge sono deliberati entro un anno dalla data di cui al comma 1.

3. Fino all'entrata in vigore dei regolamenti previsti dalla legge o dallo Statuto e di quelli comunque necessari a darne attuazione, restano in vigore i regolamenti vigenti purchè compatibili con la legge e con lo Statuto.

4. Il presente Statuto, dopo l'espletamento del controllo da parte del competente organo regionale, è pubblicato nel bollettino ufficiale della Regione e affisso all'albo pretorio comunale per trenta giorni consecutivi.

5. Il Sindaco invia lo Statuto, munito della certificazione delle avvenute pubblicazioni di cui al precedente comma, al Ministero dell'Interno per essere inserito nella Raccolta Ufficiale degli Statuti.

6. Il presente Statuto entra in vigore il trentesimo giorno successivo alla sua pubblicazione all'Albo pretorio comunale.

7. Il Segretario del Comune appone in calce all'originale dello Statuto la dichiarazione di entrata in vigore.

 



torna alla pagina precedente

Comune di Adro:  indirizzo via Tullio Dandolo 55, 25030 Adro (Bs) Italy   telefono 030 7454311   fax 030 7450312   CF  82000850170     scrivi al Comune


Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a 
Leggibilità
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato
portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl Copyright © 2009